In un certo senso, ogni giocatore NBA ha qualcosa da dimostrare. Su una scala più piccola, Devin Booker sta cercando di costruire un’imponente stagione da rookie facendo il prossimo passo nel suo sviluppo. Su una scala più grande, LeBron James ha gli occhi puntati a sconfiggere ancora una volta i Warriors custodia strana iphone 6 per riportare i titoli a Cleveland.

ALTRO: 11 giocatori innescati per le stagioni di breakout

Tuttavia, alcuni giocatori hanno più da dimostrare di altri per una serie di motivi. Prendi Paul George come un buon esempio della scorsa stagione. Dopo una feroce ferita alla gamba con il Team USA, molti si sono chiesti se George sarebbe stato in grado di tornare al suo modulo All Star. Ha rapidamente messo a tacere ogni dubbio portando i Pacers a un record di 12 7 nel primo mese della stagione 16 del 2015 con custodia folio iphone 8 plus oro rosa una media di 27.6 punti e 8.2 rimbalzi a partita.

ALTRO: 8 giocatori destinati a declinare

Con questo in mente, diamo un’occhiata a otto giocatori che hanno più da dimostrare nella prossima stagione NBA, sia a causa di infortuni passati o di un nuovo ruolo.

Questa è una grande stagione per Derrick Rose. Dopo aver iniziato il 2015 con un trauma oculare, ha mostrato segni di vita nel nuovo anno iphone custodia 8 e ha messo insieme un robusto mese di febbraio con una media di 21,9 punti, 6,0 assist e 5,6 rimbalzi per partita. I Knicks hanno mancato la produzione di playmaker per diversi anni e persino il 60% di quello che Rose era un aggiornamento significativo.

ALTRO: Derrick Rose chiama i Knicks una ‘super squadra’

Inoltre, Rose si sta dirigendo verso l’ultimo anno del suo contratto da $ 94 milioni e spera di incassare in grande. Resta da vedere se ciò custodia apple iphone 5c tinta unita sarà con i Knicks, ma Rose dovrà essere sia sana che produttiva per essere considerata uno dei migliori agenti liberi sul mercato nel 2017. Ha detto che unirsi ai Knicks gli darà un nuovo inizio molto necessario , quindi ora si tratta di dimostrare al mondo che può ancora essere un giocatore NBA produttivo su una squadra vincente.

Con le aggiunte di Ryan Anderson ed Eric Gordon, così come la partenza di Dwight Howard, non c’è dubbio che i Rockets sono ora il team di James Harden. Il roster sta iniziando a prendere forma attorno a lui, e ha un nuovo head coach in Mike D che è fiducioso nella sua capacità di replicare parte di ciò che ha aiutato Steve Nash a diventare un MVP due volte come membro dei Suns.

MORE: Perché trasformare James Harden in Steve Nash potrebbe funzionare

Mentre Harden è pronto a ricoprire quel ruolo, le ultime due stagioni non potevano essere molto diverse per lui: Harden è passato custodia iphone x ikalula dal secondo posto a MVP nel 2014 15 a perdere una selezione All NBA nel 2015 16. C’è un numero dei motivi per cui questo era il caso di avere pochi sparatutto a 3 punti attorno a lui per disfunzione generale all’interno della squadra, ma i Rockets hanno bisogno che Harden sia migliore che mai di avere una possibilità di essere un legittimo concorrente per i playoff.

Anthony Davis si trova in una situazione simile a James Harden, in quanto ha messo insieme una stagione memorabile due anni fa e lo ha seguito con uno che è stato colmato dalla delusione. Ancora una volta, c’erano buone ragioni per cui custodia apple in pelle iphone 8 plus Davis ha giocato con un labrum strappato per custodia iphone 5 cellular line tre anni e il resto del roster è stato decimato con ferite, ma una stagione di successo per i Pellicani avrebbe ricordato a tutti che Davis ha il potenziale per essere un forte candidato MVP ogni stagione è sano.

MORE: Come Anthony Davis ha perso un grande giorno di paga

Inoltre, l’elenco dei giocatori che hanno una media di 24 punti, 10 rimbalzi e due blocchi per partita numeri di Davis in media le ultime due stagioni è disseminato di Hall of Fame come Shaquille O David Robinson e Patrick Ewing. Solo tre di loro l’hanno tolto prima del loro 24esimo compleanno, il che dimostra quanto sia davvero unico Davis.

Quando Bradley Beal è sano, ha il potenziale per essere uno dei migliori guardiani della NBA. Il problema: ha giocato solo una media di 62 partite a stagione da quando è stato arruolato nel 2012 e si sta occupando di dolore ricorrente al ginocchio destro. Perché i Wizards tornino alla postseason, hanno bisogno che Beal sia in piena salute per poter competere nella Eastern Conference.

ALTRO: John Wall dovrebbe smettere di preoccuparsi dei soldi di Beal

C’è anche il fattore di Beal che non va d’accordo con John Wall anche se è più ‘par for the course’ di quanto pensiamo. I due hanno parlato di essere la miglior difesa della NBA un anno fa, solo che il tono bovon custodia batteria per iphone 6s cambierà significativamente da allora. Wall ha già dimostrato di essere un’All Star multi-tempo in un’epoca dominata da guardie di elite, mentre la conversazione attorno a Beal è stata in gran parte costruita attorno al suo potenziale.

Come il giocatore più pagato sul roster (e con un margine piuttosto significativo), è ora che Beal faccia il salto che sembra destinato.

Simile a Bradley Beal, l’intrigo di Giannis Antetokounmpo custodia iphone 5s silicone sottile come prospettiva è stato principalmente dovuto al suo potenziale a lungo termine piuttosto che alla sua produzione in campo. Anche così, inizia a riunirsi rapidamente per lui. Dopo aver effettuato la transizione al playmaker dopo la pausa All Star apple custodia in pelle iphone 5 della scorsa stagione, ha ottenuto una media di 18,8 punti, 8.6 rimbalzi, 7,2 assist, 1,9 blocchi e 1,4 recuperi per partita per il resto dell’anno.

DI PIÙ: Antetokounmpo si sveglia come un 6 11, playmaker che gioca il terrore

Antetokounmpo ha vinto probabilmente messo quei numeri per un’intera campagna che sarebbe diventato il primo a farlo nella storia della NBA se lo avesse effettivamente tolto ma ha buone possibilità di avvicinarsi custodia da cintura iphone 7 a loro mentre entra nel suo ruolo a tempo pieno come Milwaukee handler principale della palla. I Bucks sperano di riprendersi da una stagione deludente in cui hanno perso i playoff, e molti di essi dipendono dal modo in cui Antetokounmpo si adatta al suo nuovo ruolo di leader.

Il ‘Freak greco’ sembra preparato per questo, ma non si può negare che le scarpe grandi da riempire.

Non c’è motivo per cui Kevin Durant non dovrebbe prosperare in Golden State. Il suo gioco si adatta perfettamente al proprio sistema come un marcatore iper efficiente che può creare da solo, ricavare dal pick and roll e individuare sul perimetro. Li aiuta anche in diverse aree in cui mancavano la scorsa stagione, come ad esempio aumentare il punteggio quando i team attivano il custodia silicone iphone 6s 6 pick and roll e una presenza midrange tanto necessaria.

ALTRO: Kevin Durant e Draymond Green staranno bene insieme

Tuttavia, ci sono sempre domande quando si forma una superteam come questa. Stephen Curry, Klay Thompson e Draymond Green hanno già dimostrato di essere un nucleo dinamico in grado di portare i Warriors in un campionato, e ci sarà una certa pressione su Durant per adattarsi, pur essendo lo stesso giocatore che ha vinto il premio MVP nel 2014.

Potrebbe essere un atto difficile per lui bilanciare, ed è per questo che ha l’opportunità di fare una dichiarazione iniziando la stagione forte.

Sappiamo di cosa è capace Hassan Whiteside quando spara su tutti i cilindri. Ha registrato tre tripli doppi la scorsa stagione, tutti con punti, rimbalzi e blocchi e ha portato l’NBA con ben 3.68 blocchi per partita. Ha anche un mostro pick and roll con numeri di rimbalzo solo Andre Drummond e DeAndre Jordan possono superare.

Di PIÙ: Pat Riley è davvero triste a sinistra Dwyane Wade

La coerenza è stata a lungo un problema custodia iphone 6 one piece per Whiteside, tuttavia, ed è per questo che il Calore spera che il meglio debba ancora venire da lui in seguito alla partenza di Dwyane Wade. Chris Bosh di ritorno da uno spavento di salute avrebbe sicuramente alleggerito il carico di Whiteside, ma non cambia il fatto che ha il maggior iphone 5 custodia bianco potenziale nel ruolo di muovere l’ago quando si tratta di quanto saranno competitivi la prossima stagione…

Yorum Kismi